• slide1

    Un progetto transfrontaliero

    Italia e Slovenia insieme per la prevenzione e la gestione dei rischi industriali e ambientali nei porti

    Scopri di più ›
    Un progetto transfrontaliero
  • slide4

    Sicurezza

    Con Safeport i nostri porti sono in prima linea per la sicurezza dei propri lavoratori

    Scopri di più ›
    Sicurezza
  • slide5

    Sostenibilità

    Safeport: porti in prima linea nel segno della salvaguardia dell'ambiente e della sicurezza

    Scopri di più ›
    Sostenibilità
  • Shooting Terminal CIA

    Greenport

    Un Porto sostenibile è anche un porto più sicuro per tutti

    Scopri di più ›
    Greenport

IL PROGETTO

  • Il progetto SAFEPORT è un'iniziativa finanziata nell’ambito del Programma Italia-Slovenia 2007-2013 e si inserisce all’interno della priorità del Programma: “Ambiente, trasporti e integrazione territoriale sostenibile”, per il rafforzamento e la tutela dell’ambiente contro i rischi naturali e tecnologici e l’inquinamento. SAFEPORT promuove e applica, per la prima volta, una logica di sistema tra i Porti dell'Alto Adriatico in tema di sicurezza e ambiente. Il progetto promuove misure volte a prevenire: - emergenze e incidenti in ambito portuale, quali gli infortuni sul lavoro derivanti anche dalla movimentazione di merci pericolose (rischi industriali) - inquinamento atmosferico e marino nel settore navale e logistico-portuale (rischio ambientale) (continua a leggere...)

Progetto finanziato nell'ambito del Programma per la Cooperazione Transfrontaliera Italia-Slovenia 2007-2013, dal Fondo europeo di sviluppo regionale e dai fondi nazionali.

Projekt sofinanciran v okviru Programa čezmejnega sodelovanja Slovenija-Italija 2007-2013 iz sredstev Evropskega sklada za regionalni razvoj in nacionalnih sredstev

Con il patrocinio del Ministero dell'economia e delle finanze italiano e sloveno